Home page | Archivio Notizie | Pagina corrente: Ecobonus, un bando...
Notizie

Ecobonus, un bando regionale per acquistare veicoli commerciali eco compatibili

25 ottobre 2018 | Categoria: News
Ecobonus, un bando regionale per acquistare veicoli commerciali eco compatibili
La Regione Emilia-Romagna ha emesso un nuovo bando per incentivare la sostituzione dei mezzi inquinanti di categoria N1 e N2 con veicoli a minor impatto ambientale. A beneficiare del bando sono le micro, piccole e media imprerse aventi sede legale o operativa nella Regione Emilia-Romagna, con esclusione di quelle che operano nei settori dell'autotrasporto merci c/terzi, agricoltura e pesca.

Sono ammessi all'agevolazione i veicoli di prima immatricolazione di categoria N1 e N2 ad alimentazione:
• Elettrica
• Ibrido Elettrica/Benzina (esclusivamente Full Hybrid o Hybrid Plug In) Euro 6
• Metano Euro 6
• Gpl Euro 6

Si precisa che il nuovo veicolo deve essere necessariamente immatricolato per la prima volta dall'impresa richiedente il contributo. All'incentivo è stato ammesso l'acquisto anche mediante leasing con obbligo di riscatto, a condizione che questo sia indicato già al momento dell'ordine di acquisto e stipulato in data successiva alla approvazione del presente bando. In tale caso il nominativo del soggetto obbligato al riscatto deve coincidere con l'impresa che presenta domanda e dovra' essere lo stesso dell'impresa che ha rottamato il veicolo.

Ciascuna impresa potrà presentare al massimo 2 domande di contributo per la sostituzione di due veicoli, un veicolo per ciascuna domanda. In ogni caso per ogni veicolo rottamato può essere presentata una domanda. Le imprese potranno indicare in domanda veicoli di proprietà già rottamati a far data dall'1 gennaio 2018.

Le domande possono essere presentate on-line dalle ore 14 del 15 novembre 2018 alle ore 16 del 15 ottobre 2019.

Per avere più informazioni al riguardo puoi contattare Federica Domenicali, dell'Area Credito di Confartigianato, inviando una e-mail a f.domenicali@assimprese.bo.it oppure telefonando al numero 0542 42112